Ariete.png

Segno Toro

Nati dal 21 Aprile al 20 Maggio

Oroscopi del segno Toro

"Non importa se tu sia nella ragione o nel torto, non riuscirai ad averla vinta con un Toro".

Caratteristiche del segno

Fuoco.png

L'elemento del segno: Terra

Le proprietà caratteristiche dell’elemento Terra sono la compattezza, la densità e la durata. Queste proprietà diventano anche elementi base dei...

Marte.png

Il pianeta dominante: Venere

Il pianeta governatore del segno del Toro è Venere. È detto anche pianeta minore, poiché si muove lungo un’orbita circoscritta da quella terrestre. Viene comunemente detto il pianeta della bellezza, ma non solo. Astrologicamente Venere rappresenta la socievolezza...

Rubino.png

La pietra del Toro: Smeraldo

Lo smeraldo pare, anzitutto, legato a un prolungamento della giovinezza; calma l’ira, aiuta la memoria, previene i disturbi oculari e facilita il trattamento del diabete. Si dice che, posto sotto la lingua, aumenti le doti di chiaroveggenza. Predispone comunque alle amicizie. Dello smeraldo è stato anche detto che, essendo una pietra “intelligente”, è in grado di entrare in sintonia con chi la porta. I Romani ritenevano che tenesse lontani i serpenti, che, nel vederlo, diventavano ciechi. Pensando allo smeraldo, s’immagina il colore verde, ma questa pietra esiste anche in altre tinte: varietà eliodoro (giallo), varietà rossa, varietà acquamarina (azzurro-verde), varietà morganite (rosa). Appunto per il suo colore verde, riposa la vista. Il verde è un’energia positiva con potere d’integrazione. Per una curiosità astrologica, diremo che il verde è associato a Mercurio.

Compatibilità del segno

Coppia superlativa con: 

Segno Ariete.png
Segno Bilancia.png

Coppia valida con: 

Segno Gemelli.png
Segno Leone.png

Coppia discreta con: 

Segno Cancro.png
Segno Capricorno.png

Coppia improbabile con: 

Segno Toro.png
Segno Vergine.png

Altri approfondimenti sul segno

Le decadi del segno

Prima decade

Se siete nati nei giorni compresi tra il 21 e il 30 aprile: i nativi hanno il doppio aspetto di Venere, pianeta benefico. Questo conferisce perseveranza, vitalità, carattere volitivo. Venere, simbolo dell’amore e della bellezza, consente di portare avanti con costanza gli amori e dà pacatezza al carattere. Dona, inoltre, tenacia sia nelle simpatie che nelle antipatie. Vi è prodigalità, specialmente con le persone care, e magnanimità di spirito.

Seconda decade

Se siete nati nei giorni compresi tra il 1° e il 10 maggio: il pianeta personale è Mercurio, simbolo del sapere e dell’intelletto. Esso governa le caratteristiche più razionali dello spirito e della mente. Infonde decisione, avvedutezza, costruttività e un’attività mentale dinamica. Mercurio, nei suoi aspetti favorevoli, indica una personalità percettiva, studiosa, forte. Un aspetto negativo inclina verso uno spirito inquisitore, indiscreto, trascurato, drastico e negligente. Mercurio è il grande dominatore della mente. Senza l’influenza di Mercurio, non si godrebbe del dono di una buona memoria e di dialettica.

Terza decade

Se siete nati nei giorni compresi tra l’11 e il 21 maggio: il pianeta personale è Saturno, che simboleggia il tempo e che, nelle sue influenze, impone restrizioni. Governa le tendenze riflessive e meditative, che inducono i soggetti alla pazienza, alla prudenza, alla considerazione. I suoi poteri si estendono alla sfera della stabilità, della resistenza, della tenacia e della perseveranza. Sono indicati, in questa combinazione, guadagni nell’economia e negli investimenti oculati. Lo spirito è magnanimo, il carattere gentile e simpatico.

Analisi del segno

Il tempo che va dal 21 Aprile al 20 Maggio delimita un periodo in cui la primavera è già assestata climaticamente. È adesso che nascono la donna e l’uomo Toro. Fecondità e solidità della stagione si riflettono perfettamente nei nativi. Del segno va subito sottolineata una lentezza meditativa, che lo porta a soppesare ogni cosa, per poter prendere decisioni giuste e, soprattutto, durature. 


Due caratteristiche saltano all’occhio: costanza e coerenza, che rendono il Toro un soggetto affidabile, con molto senso pratico. Certo in un quadro natale non positivo, questa tendenza viene spinta all’eccesso e si trovano, allora, soggetti per i quali l’accumulo di beni materiali e di denaro diviene un’esigenza primaria.


Le principali caratteristiche del segno del Toro sono la buona resistenza fisica e l’ostinazione. Vi è in questo nativo molta istintività nella sfera dei sentimenti e dell’amore. Non ricerca l’originalità, le complicazioni; ha un modo sano, diretto, semplice di rapportarsi agli altri, soprattutto in una relazione di coppia. 


In questo genere di rapporto, gli fa difetto, però, la comunicabilità; l’approccio si fa difficile per lui, ma una volta trovato il compagno o la compagna della sua vita, saprà dare un grande calore umano, tanto appoggio e sicurezza. È possessivo e geloso. Spesso si trovano nativi introversi. È un segno tradizionalista, tende a un proprio equilibrio di vita, ma troppo spesso dimentica di coltivare il lato spirituale. È un segno che, comunque, infonde un senso di tranquillità, di solidità


Certo, al Toro manca l’imprevedibilità dell’Acquario, l’estrosità dei Gemelli, ma, in compenso, di lui ci si può fidare. Esiste nel nativo una sorta di timidezza, di pudore dei sentimenti che suscita tenerezza, ma non bisogna lasciarsi trarre in inganno dalle apparenze. Sotto questa scorza ruvida esistono certezze costruite faticosamente e non illusioni; vi sono fatti, non parole! Sensuale, ama le gioie dell’amore, ma anche quelle della buona tavola, delle comodità, che riesce a procurarsi. 


Spesso preferisce la vita all’aria aperta. Sa fare tesoro delle proprie esperienze e ha il dono della concentrazione, il che gli risulta molto utile, specie nel campo del lavoro. A volte appare lento nell’apprendere, ma questa lentezza rappresenta anche il suo punto di forza, perché gli permette di approfondire gli argomenti. È generalmente paziente, o meglio, diciamo che per arrabbiarsi sul serio gli ci vuole un certo tempo... ma poi è preferibile essere a qualche chilometro di distanza! 


Il Toro è un segno di Terra e della terra esprime la solidità, l’attaccamento al concreto. Dall’espressione di tale personalità si può desumere che il nativo sia provvisto di una discreta dose di egoismo che, a sua volta, gl’impedisce di desiderare di conoscere meglio il prossimo.


È diffidente verso l’esterno, usa prudenza in tutto. Le lotte che deve sostenere per la vita, tendono a sviluppare in lui un senso di sfiducia generale, di chiusura. Guarda al nuovo, all’insolito con una certa apprensione; preferisce i sentieri noti e conosciuti e, se deve accettare le novità, lo fa dopo averle viste collaudate da altri. 


La natura di questo segno è magnetica, la personalità affascinante, l’intelligenza è piacevole e interessante. Il carattere dei nativi con un quadro positivo presenta onestà, profondità di sentimenti, simpatia. Occorre che non si lasci influenzare troppo dalle opinioni, dai sentimenti e dalle emozioni altrui. 


Il Toro non ama la solitudine, preferisce la compagnia di persone care, della famiglia. È un segno per lo più sedentario, non gradisce allontanarsi dai propri luoghi, ma qualche viaggio può dargli molte soddisfazioni. È amministratore piuttosto bravo e, anche se a tratti la sua energia trabocca, sa immediatamente ritrovare l’equilibrio e il buon senso. 


Capace di crearsi riserve, è previdente come le formiche e accantona quel tanto che nel momento difficile lo saprà trarre d’impaccio. Non è gli difficile conseguire un certo benessere materiale e anche il successo. Purtroppo, non di rado, tende a sacrificare la ricchezza interiore al raggiungimento di una solida posizione sociale. Il pianeta governatore, la voluttuosa Venere, lo renderà vulnerabile alle tentazioni della carne, alla pigrizia, ai piaceri esistenziali. È pertanto sottinteso che il denaro svolge un ruolo importante nella vita del Toro, perché con esso si possono appagare e comprare le comodità che migliorano lo stato di vita materiale. Il nativo è generoso; i suoi regali saranno, di solito, utili e pratici.