Ariete.png

La donna Ariete

La donna Ariete personifica una delle più alte evoluzioni femminili dello zodiaco. È moglie ideale per uomini ambiziosi e ama passare il tempo libero dedicandolo ad affinare costruttivamente le proprie qualità personali. È brillante conversatrice e si distingue in società. È disposta ad aiutare il compagno negli affari, oppure ha qualche attività lucrosa per conto proprio, che incrementa il benessere della famiglia. La moglie Ariete è di solito una donna attraente che impegna un grande orgoglio nell’apparire tale. L’orgoglio è una delle qualità che predominano in lei. Ha un’opinione talmente alta della propria famiglia, che si manifesta in tutta la sua condotta.

Un lato negativo può essere rappresentato dalla tendenza a dominare nella vita sociale. La donna Ariete è gelosa delle attenzioni che suo marito può rivolgere ad altri, e la sua immaginazione lavora troppo quando ritiene di aver ricevuto un torto. Dovrebbe sposare un uomo forte, capace di farle apparire il suo istinto possessivo debole a confronto di quello che possiede lui.
Quando la vita familiare è serena, può diventare anche stravagante. È comunque generosa, tanto che, spesso, si rovina per la famiglia e per gli amici. Desidera che la gente si senta obbligata nei suoi confronti, ma è riluttante ad accettare compensi per la propria generosità. Ama soltanto l’uomo capace di farsi ammirare incondizionatamente da lei; la capacità di controllo da parte del compagno è un fattore importante per garantirsi la devozione di questa. Se il compagno saprà dominarla, se si mostrerà virile, la donna Ariete sarà al suo fianco per la vita.

Leggi anche: