Ariete.png

La donna Pesci

La donna dei Pesci possiede un fascino tutto suo, molto femminile e sensuale. La bellezza è delicata, a volte eterea. Soprattutto lo sguardo è degno di nota. La sensibilità è spesso disturbata da passioni profonde, da gelosie. Con la sua grazia e la sua sensibilità, non le è difficile attirare simpatie e amicizie ma, con la sua indecisione, può perdere buone occasioni. Di solito è dominata dal

sentimento e tende a sognare molto. L’amore è per lei una forza necessaria, altrimenti cadrebbe nella passività. Le passioni sono comandate dal cuore e non dall’intelletto, per questo risulta importante l’ambiente, l’atmosfera in cui si sviluppa il sentimento. Può vivere periodi di scarsa vitalità, risente degli influssi lunari.

momenti di malinconia. Di solito è una buona moglie e una buona madre; non sopporta l’infedeltà del compagno. Odia i litigi, le scene e i drammi; il suo sistema nervoso è delicato. Detesta naturalmente la violenza in qualunque forma, ma un buon rapporto può essere turbato dalla sua suscettibilità, dalla sensibilità, dagli stati d’animo del momento.
Le piace vivere in una bella casa, arredata bene. Trascorre periodi in cui ama curare la sua dimora, altri in cui la trascura. Di solito raggiunge l’agiatezza con il matrimonio. Come poche altre donne è capace di abnegazione, è tenera, ha una sua particolare dolcezza. Le piace essere protetta, consolata, coccolata; è affettuosa, romantica e comprensiva. Può essere molto religiosa ed è pronta a soccorrere chiunque le chieda aiuto. Piuttosto taciturna, è una donna delicata, ha uno spiccato senso estetico, è disinteressata, umile e tollerante.
È piena di fantasia, ama la musica, la natura, i bambini e gli animali. Ha fin troppa fiducia negli altri e crede anche nella vita. Per lei l’amore è tutto; è vita. Sa perdonare pur essendo abbastanza permalosa. Le piacciono le cose belle, ama vestirsi bene e in questo non bada a spese. A volte l’assale l’angoscia di vivere, soffre di strani complessi di inferiorità e, quindi, si lamenta spesso, o ha atteggiamenti d’insoddisfazione. Se si sente delusa, può arrivare alla disperazione. Quando è infelice, tende a volersi stordire, un po’ per debolezza, un po’ per vigliaccheria. Quando si ritiene incompresa, si dimostra insofferente. Si rassegna facilmente alle perdite, ma può cadere anche in gravi esaurimenti nervosi. Se decide di difendersi, lo fa con intrighi, calunnie nei confronti della rivale.
Idealmente è adatta alla vita domestica, non è attiva come altri segni, ma le qualità spirituali e le risposte emotive sono buone. Per questo motivo molti uomini sono disposti a sacrificare vantaggi personali per la compagnia spirituale e affettiva di questo tipo di donna.

Leggi anche: